cs 173 Incidente Acciaierie Venete: il vescovo Claudio esprime vicinanza alla famiglia per la morte di uno dei lavoratori ustionati nell’incidente dello scorso maggio

«Esprimo la mia più partecipe vicinanza, accompagnata dalla preghiera, alla famiglia di Sergiu Todita» – così il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla, raggiunto dalla notizia della morte di uno dei lavoratori delle Acciaierie Venete coinvolti nell’incidente dello scorso 13 maggio.

«In queste settimane personalmente e come Chiesa di Padova abbiamo pregato per questi lavoratori e per le loro famiglie, per i colleghi e per l’azienda che hanno vissuto questa drammatica vicenda. E così per molti altri lavoratori che purtroppo sono stati coinvolti in incidenti sul lavoro. Oggi ci stringiamo ancora di più a loro affidando in particolare al Signore questo fratello e la sua famiglia».

 

CS 173/2018

Padova, 6 giugno 2018

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>