cs 236 Pellegrini per il clima da Roma a Katowice (Polonia) fanno tappa nel padovano

22-23-24 ottobre 2018

Passeranno anche nel territorio padovano, percorrendo anche alcuni tratti della via Annia, e saranno accolti e ospitati in alcune parrocchie del territorio (Borgoforte di Anguillara e Arzerello) e al seminario vescovile di Padova i pellegrini per il clima partiti lo scorso 4 ottobre da Roma per raggiungere, camminando e sensibilizzando, Katowice, in Polonia, dove il prossimo dicembre si terrò la conferenza Onu sul cambiamento climatico.

A far da capofila del pellegrinaggio per il clima è Yeb Saño, ex ministro dell’ambiente ed ex negoziatore sui cambiamenti climatici della Repubblica delle Filippine, mentre l’organizzazione della tratta italiana è di Focsiv e Global Catholic Climate Movement.

Dal 22 al 24 ottobre i pellegrini per il clima saranno in territorio “diocesano”, dove – grazie a Ufficio di Pastorale Sociale, del Lavoro e della Salvaguardia del Creato della Diocesi di Padova, Fondazione Lanza e World Wigwam Circuit e con la collaborazione di Acli, Aes Ccc onlus, Amici dei popoli onlus, Coldiretti Padova, Fondazione Fontana, Gpds Albignasego, Legambiente, Movimento di volontariato italiano, Oidesh Italia onlus e con in patrocinio del Comune di Padova – sono stati organizzati alcuni appuntamenti di incontro con le comunità e il territorio.

Il pellegrinaggio vuole essere il veicolo, a partire dai territori, dalle realtà sociali e dalle comunità locali, per esprimere un messaggio pacifico di preoccupazione verso gli effetti dei cambiamenti climatici sul futuro delle popolazioni più povere e vulnerabili, dell’umanità e del pianeta affinché le istituzioni, le città, le comunità, le famiglie e le singole persone, possano impegnarsi verso obiettivi più ambiziosi per contenere le emissioni di gas serra entro i 2 °C, a partire dal cambiamento degli stili di vita. Tutto ciò alla luce del messaggio di urgenza e sollecitazione al dialogo e alla conversione ecologica proposto da Papa Francesco con l’enciclica Laudato Si’.

Nei giorni di passaggio dei pellegrini per il clima sono programmati alcuni appuntamenti: lunedì 22 ottobre, alle ore 20.30 a Borgoforte (Pd), parrocchia che ospiterà i pellegrini, dopo un momento conviviale ci sarà un incontro informativo e di confronto nell’ex asilo aperto al pubblico.

A seguire, martedì 23 ottobre, alle ore 19 nel Santuario del Cristo di Arzerello (Pd) appuntamento con La temperatura dei cuori, momento di preghiera e riflessione con: don Pietro Baretta, rettore del Santuario del Cristo; Yeb Saño, guida del pellegrinaggio; Tomas Insua, direttore del Movimento cattolico mondiale per il clima; mons. Giuliano Zatti, vicario generale della Diocesi di Padova.

Infine mercoledì 24 ottobre, alle ore 10 da Arzerello i camminatori, insieme ad altri amici e partecipanti che si uniranno per questa tratta, prenderanno la via verso Padova dove ci saranno alcuni appuntamenti simbolici e un incontro alle ore 18 in Fondazione Lanza sul tema Testimonianze glocali per il clima.

 

CS 236/2018

Padova, 19 ottobre 2018

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>