cs 43/21 (Ri)uscimmo a mangiar le stelle…

Possiamo mangiar le stelle? È quello che accadrà la domenica di Pasqua presso le Cucine economiche popolari di Padova, al civico 12 di via Niccolò Tommaseo (Padova). Gli ospiti riceveranno uno speciale pensiero, preparato dagli allievi dell’Istituto superiore per il Made in Italy di Noventa Padovana. I ragazzi hanno lavorato questa settimana, con grande entusiasmo, nei loro laboratori, per preparare una distesa di stelle-biscotto come dolce augurio.
Perché questo richiamo alle stelle? Il 2 febbraio 1420, per un incendio, Padova perdeva la grande volta dipinta da Giotto nel Palazzo della Ragione. Da allora, la narrazione popolare e la ricerca storica, hanno alimentato una nostalgia per quella meraviglia. E ci piace pensare che Dante, nel suo soggiorno a Padova, abbia ammirato i cieli di Giotto. E a quelli si sia ispirato per il suo celebre versetto a chiusura dell’Inferno.
La compagnia teatrale “I Fantaghirò”, nell’ambito del progetto “La città delle idee”, promosso dal Comune di Padova, ha preso spunto dal capolavoro giottesco. Così, con la creatività e la perizia manuale di molti, da gennaio brilla una volta stellata nella sala da pranzo delle Cucine popolari, che sarà possibile ammirare dal 3 al 18 aprile in una visita on line proposta da Fantaghirò.
Informazioni e collegamenti a presto su www.fantaghiro.org e www.fondazionenervopasini.it

cs 43/2021

Padova, 30 marzo 2021

43_cucine economiche_pasqua

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>