cs 212 Drammatica la situazione in Indonesia. Dopo il terremoto, lo tsunami e ora il vulcano

Caritas Padova in collegamento con Caritas italiana ha attivato una raccolta fondi “Indonesia”

Caritas Padova sostiene la raccolta fondi avviata da Caritas italiana per l’emergenza che ha colpito l’Indonesia.

Venerdì 27 settembre un terremoto del 7.4 della scala Richter ha colpito la regione del Sulawesi in Indonesia, in particolare le zone di Palu, Manuju e Donggala. ll sisma, avvenuto in più aree, ha anche innescato uno tsunami che ha colpito le coste con onde alte fino a 6 metri. Le scosse sono poi continuate durante la notte (più di 30 volte), non permettendo agli sfollati di rientrare nelle loro case e lasciandoli completamente al buio e senza contatti telefonici o di internet. È stato un terremoto più forte di quello avvenuto due mesi fa sull’isola di Lombok.

Sono centinaia i villaggi interessati dalle devastazioni conseguenti al sisma e centinaia le vittime.

Caritas Indonesia-Karina ha subito attivato un sistema di informazione nel Paese. Le sorgenti d’acqua sono contaminate e aumenta di ora in ora il rischio di epidemie. Le Caritas locali delle diocesi di Manado e Makassar (le più vicine al disastro) hanno immediatamente inviato team di emergenza, nonostante le difficoltà negli spostamenti.

Nelle ultime ore c’è stata anche un’eruzione del vulcano Soputan nella provincia del Nord Sulawesi, non lontanto da Manado, a poco più di 800 km da Palu, con le ceneri vulcaniche che hanno raggiunto i 4 km di altezza.

Caritas Italiana, che ha stanziato 100 mila euro per i bisogni più urgenti, sta seguendo l’evoluzione dell’emergenza in coordinamento con Caritas Indonesia con cui collabora direttamente da più di 15 anni nel supporto alle numerose emergenze naturali che colpiscono ogni anno il paese (alluvioni, terremoti, incendi), ma anche in molti progetti di sviluppo per il rafforzamento della resilienza delle comunità locali.

Da parte sua CARITAS PADOVA ha attivato una raccolta fondi per sostenere gli interventi in corso sostenuti da Caritas italiana.

Chi desidera può utilizzare i seguenti canali.

  • direttamente allo sportello dell’Ufficio pastorale in Via Vescovado 29 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e al pomeriggio su appuntamento;
  • tramite versamento su c/c postale n. 10292357 intestato a Caritas Diocesana di Padova;
  • tramite bonifico bancario intestato a Caritas Diocesi di Padova presso Banca Etica filiale di Padova IBAN: IT58 H050 1812 1010 0001 1004 009
  • tramite donazioni online protette sul nostro sito http://donazioni.caritaspadova.it/

Specificare nella causale: Indonesia

 

CS 212/2018

Padova, 3 ottobre 2018

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>