cs 45/21 Messa del Crisma e Triduo Pasquale

Dopo la Via Crucis diocesana che sarà trasmessa questa sera (mercoledì 31 marzo) alle ore 21 sul canale You Tube della Diocesi di Padova e sui canali televisivi (117 Telenuovo Padova e 87 Tv7 News), gli appuntamenti della Settimana Santa proseguono con la messa del Crisma che sarà presieduta dal vescovo Claudio Cipolla, domani, giovedì 1 aprile, alle ore 10 in Cattedrale a Padova. Una celebrazione ristretta, in cui al termine non verranno distribuiti gli oli (che saranno dati in giorni e a orari stabiliti), e limitata solo a quanti sono stati raggiunti da un invito personale in rappresentanza di tutta la Diocesi, nel rispetto delle normative di prevenzione dal contagio e dei limiti imposti dalla zona rossa. Ci sarà comunque la possibilità di seguire la diretta streaming sul canale You Tube della Diocesi di Padova. La tradizionale offerta di carità, normalmente raccolta nel corso della Messa del Crisma, sarà devoluta ai profughi della rotta balcanica. Per chi volesse contribuire da casa, i versamenti potranno essere fatti anche attraverso bonifico bancario (intestato a Caritas – Diocesi di Padova) presso Banca Etica filiale di Padova – IBAN: IT58 H050 1812 1010 0001 1004 009, Causale: Rotta balcanica.

Sempre domani, Giovedì Santo, iniziano le celebrazioni del Triduo Pasquale in tutte le comunità parrocchiali. Il vescovo Claudio presiederà la messa in Cena Domini alle ore 15.45 nella chiesa dell’Opera della Provvidenza Sant’Antonio (Sarmeola di Rubano), anche come segno di vicinanza alle persone più fragili. La celebrazione sarà trasmessa sul canale You Tube della Diocesi di Padova e sui canali 11 e 87 del digitale terrestre. Il Venerdì Santo, 2 aprile, il vescovo Claudio sarà invece in un altro luogo di sofferenze e di cura: presiederà, infatti, come lo scorso anno, la celebrazione della Passione del Signore alle ore 15 nella chiesa del Monoblocco dell’Azienda ospedaliera di Padova (diretta You Tube e canali 11 e 87), come segno di vicinanza a quanti vivono la sofferenza e a quanti si adoperano nella cura, particolarmente in questo tempo così difficile segnato dalla pandemia.

La Veglia di Pasqua, sabato 3 aprile, durante la quale riceveranno i sacramenti dell’Iniziazione cristiana dalle mani del vescovo sette catecumeni della città, si terrà alle ore 19 in Cattedrale a Padova e sarà trasmessa in diretta You Tube e sul canale digitale 87 (Tv7 news).

Mentre domenica di Pasqua, 4 aprile, il vescovo Cipolla presiederà l’eucaristia alle ore 10.15 nella comunità parrocchiale di Madonna Pellegrina a Padova, con diretta You Tube e televisiva sui canali digitali 11, 12 e 87.

 

cs 45/2021

Padova, 31 marzo 2021

45_messacrismaleetriduopasquale

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>