cs 60 Via Crucis diocesana all’Opsa con il vescovo Claudio

Mercoledì 12 aprile, ore 19.30 - Sarmeola di Rubano (Pd)

Domani, mercoledì 12 aprile, alle ore 19.30 all’Opera della Provvidenza Sant’Antonio di Sarmeola di Rubano (Pd), il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla, guiderà la Via Crucis diocesana, che vede anche la celebrazione “diocesana” della XXXII Giornata Mondiale della Gioventù.

La Via Crucis, organizzata quest’anno dal settore giovani di Azione Cattolica, in collaborazione con la Pastorale dei giovani, gli Scout e con la commissione preparatoria del Sinodo dei Giovani, ha come filo conduttore il versetto del Vangelo di Luca «Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente» (Lc 1,49), dal tema del messaggio di papa Francesco per la XXXII Giornata Mondiale della Gioventù, che negli anni in cui non si svolge a livello internazionale, si celebra a livello diocesano.

Maria – la donna del “sì”, che nel suo cuore ha custodito i misteri della Salvezza e attraverso di lei il Signore ha fatto “grandi cose” – farà da figura di riferimento nel percorso di preghiera al seguito della croce. Un itinerario che si articolerà in cinque stazioni, ognuna delle quali affronterà un binomio di scelta: tra scelte e giudizi, tra stupori e paure, tra desideri e rassegnazione, tra la voglia di condividere e la tentazione di trattenere, tra vita e morte. Alla preghiera e al cammino si alterneranno alcune testimonianze, la lettura del messaggio di papa Francesco e alla quinta stazione la riflessione del vescovo Claudio.

L’appuntamento di quest’anno si inserisce nel percorso di preparazione al Sinodo dei Giovani che prenderà ufficialmente nella Veglia di Pentecoste, sabato 3 giugno 2017.

L’appuntamento per tutti è alle ore 19.30, ma dalle 18 ci saranno sacerdoti a disposizione per le confessioni. Come di consueto è sollecitato il digiuno dal pasto serale come segno di penitenza e solidarietà, mentre le offerte raccolte saranno devolute quest’anno al Centro Veneto Progetti Donna.

Parteciperà alla Via Crucis anche un nutrito gruppo di richiedenti protezione internazionale ospitati nelle due ex basi di Conetta e Bagnoli.

Gli appuntamenti della Settimana Santa proseguiranno con il seguente calendario di celebrazioni presiedute dal vescovo Claudio.

  • Giovedì 13 aprile, alle ore 9.45, in Cattedrale celebrazione della Messa Crismale con il rito di benedizione degli oli. Presiede il vescovo Claudio. La Colletta del Giovedì Santo sarà destinata alla missione diocesana di Roraima in Brasile. La celebrazione sarà trasmessa in diretta radiofonica da BluRadioVeneto (88.70 e 94.60).

TRIDUO PASQUALE

 

  • Giovedì 13 aprile, alle ore 30, in Cattedrale, celebrazione della Santa Messa in Cena Domini, con il rito della lavanda dei piedi. La celebrazione sarà trasmessa in diretta radiofonica da BluRadioVeneto (88.70 e 94.60).

 

  • Venerdì 14 APRILE, alle ore 30, il vescovo presiede in Cattedrale la celebrazione della Passione del Signore. La celebrazione sarà trasmessa in diretta radiofonica da BluRadioVeneto (88.70 e 94.60).

 

  • SABATO 15 APRILE, alle ore 21, in Cattedrale, Veglia Pasquale nella Risurrezione del Signore. Durante la celebrazione riceveranno i sacramenti dell’Iniziazione cristiana (Battesimo, Cresima, Eucaristia) dalle mani del vescovo Claudio quattro catecumeni eletti nella prima domenica di Pasqua. Gli altri 50 catecumeni eletti vivranno questo momento nelle comunità di appartenenza.

DOMENICA 16 APRILE, Alle ore 17.30, in Cattedrale il vescovo presiede i Vespri solenni. Partecipano i neofiti della Diocesi che hanno ricevuto i sacramenti dell’Iniziazione cristiana nella Veglia Pasquale. La celebrazione sarà trasmessa in diretta radiofonica da BluRadioVeneto (88.70 e 94.60).

CS 60/2017

Padova, 11 aprile 2017

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>