cs 124/21 UN FILOSOFO AL CINEMA tutti i lunedì di novembre all’MPX di Padova

Lunedì 8 novembre, ore 20.30 – Luce dei mie occhi Multisala Pio X, via Bonporti 22 - Padova

Dopo un anno di forzata assenza dovuta alla pandemia, ritorna alla Multisala Pio X, di via Bonporti 22 a Padova la rassegna “Un filosofo al cinema”, giunta alla 21a edizione. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Filosofia di Vita, in collaborazione con il Comune di Padova – assessorato alla Cultura e la Multisala Pio X.

La proposta 2021 sarà più “snella”, senza snaturare però l’ispirazione originaria che ha segnato il percorso di questi vent’anni. L’appuntamento sarà come di consueto ogni lunedì di novembre, a partire dall’8, ma si concentrerà tutta in serata, con inizio alle ore 20.30. Ogni appuntamento vede una breve presentazione della scheda tecnica del film a cura di Bartolo Ayroldi Sagarriga; seguirà la proiezione e al termine, intorno alle 22.30 il filosofo Umberto Curi proporrà un commento e animerà il dialogo con il pubblico.

Altra importante novità di questa edizione riguarda la scelta di quattro opere dello stesso regista, per poter inquadrare la personalità e il progetto culturale dell’autore. Il regista di quest’anno è Giuseppe Piccioni, una figura fra le più originali e innovative nel panorama del cinema italiano contemporaneo, del quale verranno proposti 4 film rappresentativi della sua poetica. Le pellicole selezionate sono Luce dei miei occhi con Sandra Ceccarelli e Luigi Lo Cascio per la serata di lunedì 8 novembre, Fuori dal mondo con Margherita Buy e Silvio Orlando il 15 novembre, La vita che vorrei il 22, sempre con la coppia Ceccarelli – Lo Cascio, e Il Rosso e il blu il 29 novembre con Margherita Buy, Roberto Herlitzka e Riccardo Scamarcio.

In occasione della proiezione di lunedì 15 novembre, Giuseppe Piccioni sarà presente e dialogherà con Umberto Curi e con il pubblico a commento dei film programmati.

Per seguire le diverse serate non sarà necessaria la prenotazione, ma solo l’acquisto del biglietto per il film al prezzo di 5 euro, con esibizione del Green pass.

Informazioni: info@filosofiadivita.it, www.filosofiadivita.it

–––––––––––––––––––––––––

Lunedì 8 novembre, ore 20.30 – Luce dei miei occhi

È il film più ambizioso e controverso realizzato da Giuseppe Piccioni. In quale modo è possibile stabilire il confine che separa la normalità da ciò che eccede l’ordinario? Su quali basi si può istituire un rapporto autentico con l’altro? Giovandosi della recitazione di due formidabili interpreti, quali Sandra Ceccarelli e Luigi Lo Cascio, e affidando alla musica originale di Ludovico Einaudi una funzione narrativa, e non soltanto decorativa, il film conduce a esplorare alcuni recessi nascosti dell’animo umano.

 

cs 124/2021

Padova, 6 novembre 2021

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>